Grazie!

Mi sto appena appena riprendendo dai bagordi della mia festa -virtuale- ma voglio ringraziare tutti degli auguri, anche se ho cercato di farlo ad uno a uno…     E’ stato bellissimo ricevere tanti auguri così, è la prima volta che mi capita… e devo tutto a Gabry: è lei che ha organizzato questa bellissima giornata!     Sei grande … Continua a leggere

Asincronia: il momento sbagliato

  Vi è mai capitato di rendervi conto che non è il momento giusto per intraprendere qualcosa? Niente funziona come dovrebbe, le porte continuano a chiudersi davanti a voi. Ci si ritrova a combattere una logorante guerra  in cui qualunque sforzo rende sempre meno. Al momento sto cercando di raggiungere a tutti i costi un obiettivo, ma sto constatando che, … Continua a leggere

Il Folletto del Tempo

Sono il Folletto del Tempo del Tempo che scivola lento, del Tempo che corre più in fretta e sposta con me la lancetta. Io corro, io salto nel Vento i numeri giocano in tondo sull’orologio rotondo dall’Alba sino al Tramonto e intanto prosegue la Vita e sfuma colori sulle mie dita, s’inseguono i Giorni e le Stagioni recando profumi e … Continua a leggere

Comunicato

Attenzione:  post ad alto contenuto di lamentazioni!     Premesso il fatto che che la scrivente fa 100+100 Km al giorno in autostrada per raggiungere il suo posto di lavoro, talvolta dopo una nottata costellata da: cambio pannolino, massaggino alla pancia, asciugatura delle lacrime e consolazione con canzoncina del cartone animato preferito del di lei figlioletto Sanguedelsuosangue e Lucedegliocchidelpapà (occhi … Continua a leggere

Sorriso

glitter-graphics.com   Un giorno lontano Qualcuno ha scritto Qualcosa per Qualcun’altra… Respiro ancora il profumo di muschio, il brivido fresco dell’acqua verdina…      E’ flessuosa come un giunco, la bruna chioma tra l’ondulato e il riccioluto, occhi scuri e lunghi con un sensuale taglio a mandorla… ma il tratto saliente è il suo sorriso. Non un compìto accenno di … Continua a leggere

Sfogo estemporaneo

  Mentre scrivo mi chiedo: fino a che punto posso permettermi di rendervi partecipi del mio stato d’animo attuale? Il fatto è che in questi giorni sento l’esigenza di riferire le mie sensazioni relative alla situazione lavorativa che vivo quotidianamente ma mi auguro di essere in grado di esporla in modo che non risulti una inutile lamentela o una pietosa … Continua a leggere